Politica / Politica

Commenta Stampa

Dopo le consultazioni, Grillo conferma il “NO” al governo

Grillo: “Pd e Pdl, saranno cacciati via”

“La generazione di NN manderà via i Padri Puttanieri”

Grillo: “Pd e Pdl, saranno cacciati via”
27/03/2013, 15:25

ROMA -  Tuona Grillo e lo fa , come di consueto, dal suo Blog, con i suoi fraseggi eleganti e misurati, augurando una fine politica imminente agli esponenti del centrodestra e del centrosinistra : “Vi cacceremo”,  ha avvisato.
“I Padri Puttanieri, quelli che hanno sulle spalle la più grande rapina ai danni delle giovani generazioni. Questi padri che chiagnono e fottono sono i Bersani, i D'Alema, i Berlusconi, i Cicchitto, i Monti che ci prendono allegramente per il culo ogni giorno con i loro appelli quotidiani per la governabilità. Hanno governato a turno per vent'anni, hanno curato i loro interessi, smembrato il tessuto industriale, tagliato lo Stato sociale, distrutto l'innovazione e la ricerca. Pdl e pdmenoelle sono vent'anni che ci prendono per il culo”, così scrive senza risparmiare alcuno.
Dopo le consultazioni tra Bersani , Crimi e Lombardi, il leader del M5S fa un’analisi sull’attuale situazione politica, sulla generazione figlia “ NN” , figli senza padri ideologici ma vittime di persone responsabili della crisi attuale economica e sociale.
Responsabilità, quindi, che viene rimbalzata da Grillo, dopo la richiesta di Bersani ai rappresentanti del MoVimento di usare moderazione ed accettare una responsabilità opportuna alla necessità imminente, considerando l'urgenza di intervenire e di costruire per il bene del Paese.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©