Politica / Regione

Commenta Stampa

Missione oltreoceano

Guglielmo Vaccaro in America per presentare la Legge "Controesodo"

Soddisfatto l'on. Pica

Guglielmo Vaccaro in America per presentare la Legge 'Controesodo'
10/01/2011, 13:01


NAPOLI - Due tappe fondamentali, oltreoceano, a San Francisco ed a New York, per presentare la nuova legge per il rientro dei giovani lavoratori dall’estero approvata definitivamente della seduta del 23 dicembre scorso dal Senato della Repubblica. Martedì 11 gennaio 2011 alle ore 18,00 presso il Consolato Italiano a San Francisco a Webster Street, incontro con gli amici italoamericani ed a seguire il dibattito sulla nuova Legge, di cui è promotore il Deputato Guglielmo Vaccaro, con la presenza del Console Italiano Fabrizio Marcelli. “Un incontro tra compagni di viaggio con la voglia di mostrare, con un po’ d’orgoglio, i risultati ottenuti dopo tanto lavoro. A chi ha partecipato al percorso e anche a chi, magari, l’ha appena incrociato. Un po’ d’emozione è d’obbligo, si tratta della prima “uscita pubblica” di Controesodo dal momento dell’approvazione a legge dello Stato, e contemporaneamente la prima “uscita pubblica” di TrecentoSessanta negli Stati Uniti ha dichiarato Vaccaro. Protagonista indiscusso del tour americano sarà l’intero progetto Controesodo e l’approvazione della legge. Seconda tappa infatti sarà New York, alle ore 17,30 presso il Jolly Hotel Madison Towers, 22 East 38th Street, con un dibattito sulla nuova legge alla quale interverranno l’on. Alessia Mosca ed il deputato Guglielmo Vaccaro. La nuova Legge, fortemente sostenuta dall’associazione 360 di Enrico Letta prevede aiuti ed incentivi fiscali ai giovani nati dopo il 1969 che hanno maturato esperienza all’estero e desiderano rientrare in Italia per svolgere attività di lavoro dipendente, di lavoro autonomo o d’impresa. Soddisfazione per l’approvazione della nuova Legge è stata espressa anche da parte del Consigliere regionale Donato Pica che ha preannunciato una serie di incontri tematici per presentare anche in Campania e nel salernitano la nuova Legge.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©