Politica / Parlamento

Commenta Stampa

“Help Europe” Si costituisce la Protezione Civile Europea


.

“Help Europe” Si costituisce la Protezione Civile Europea
01/06/2009, 15:06


Nell’ambito del progetto “Help Europe” è costituito il nucleo Europeo di protezione civile. Ogni nazione della comunità europea contribuisce, in forma paritaria, alla fornitura di uomini, capitali e mezzi per il funzionamento della struttura. La stessa è allocata nelle sede centrale che sarà individuata nella città di Bruxelles; altre quattro sedi operative saranno individuate in Spagna, Italia, Polonia e Inghilterra. L’iniziativa
tesa alla solidarietà fra tutti i paesi d’Europa punta alla formazione di un nucleo operativo di protezione civile pronto ad intervenire tempestivamente e massicciamente in caso di calamità naturali: terremoti, incendi, inondazioni, epidemie, disastri nucleari, etc….
Questo il sunto della proposta che Alberto Lucarelli, candidato con L’Italia Dei Valori di Antonio Di Pietro, sottoporrà al Parlamento Europeo in caso di elezione. Il progetto è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta stamani presso il caffè Gambrinus e alla quale erano presenti anche Nello Formisano, Carmine Attanasio e Crescenzo Mele. Penso, ha detto Alberto Lucarelli, all’utilizzo di uomini e mezzi già disponibili nei rispettivi eserciti dei vari paesi della Comunità Europea al fine di non gravare sui bilanci dei singoli Stati e per avere a disposizione dei veri professionisti che in caso di emergenza potrebbero validamente supportare le protezioni civili già operative nei rispettivi territori, appare chiaro, ha poi concluso, che ognuna di queste strutture dovrebbe essere allocata nei pressi di aeroporti militari.  I nostri candidati, ha detto l’On. Formisano segretario regionale di IDV, si presentano in maniera innovativa agli elettori con le idee chiare e dicendo quello che vogliono fare una volta eletti.  Carmine Attanasio e Crescenzo Mele, rispettivamente responsabile cittadino e regionale del dipartimento ambiente di IDV, hanno espresso la propria soddisfazione per l’attenzione sempre più pregnante del partito verso le tematiche ambientali. Finalmente questa estate non parleremo degli incendi solo quando si registrano ma anche di quello che si vuole mettere in campo per la prevenzione degli stessi.

 

Commenta Stampa
di minisito
Riproduzione riservata ©