Politica / Napoli

Commenta Stampa

I lavori della I Commissione di Napoli

Un tavolo tecnico operativo per lavoratori legge 730/86

I lavori della I Commissione di Napoli
18/07/2013, 14:02

NAPOLI – Un tavolo tecnico-operativo tra Regione Campania e Istituto Nazionale della Previdenza Sociale per definire rapidamente la regolarizzazione della posizione contributiva e previdenziale dei dipendenti regionali ex legge 730/86.

E’ l’iniziativa emersa dai lavori della I Commissione consiliare permanente, presieduta da Angelo Polverino (PdL), che stamani si è riunita insieme con l’assessore regionale alle risorse umane, Pasquale Sommese, per ascoltare i sindacati ed il Coordinatore regionale degli Affari generali, gestione e formazione del personale, Antonio Marchiello, sulla problematica che riguarda circa duecento lavoratori transitati nei ruoli regionali nel 1990 sulla base della Legge in materia di calamità naturali.

“La Regione ha messo in campo ogni iniziativa per salvaguardare questi lavoratori e il loro futuro pensionistico, nell’ottica della valorizzazione delle risorse umane dell’Ente Regione e del rilancio della macchina amministrativa regionale nel suo complesso”– ha sottolineato Sommese.

“La I Commissione è concretamente in prima linea, insieme con l’assessore Sommese, per dare risposte concrete ed efficaci a questi lavoratori e a tutela e a salvaguardia delle risorse umane della Regione Campania” - ha aggiunto Polverino.

Ai lavori hanno preso parte i consiglieri Angelo Consoli (Udc), Anita Sala (Centro Democratico), Angelo Consoli (Udc) e il capogruppo del Pse Gennaro Oliviero.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©