Politica / Politica

Commenta Stampa

Proteste contro il procuratore Caselli

I No-Tav occupano il Comune di Milano


I No-Tav occupano il Comune di Milano
27/03/2012, 14:03

 
 
MILANO - Un gruppo di una ventina di manifestanti No Tav ha fatto irruzione e ha occupato Palazzo Marino per protestare contro il convegno sulla legalità alla presenza del procuratore capo di Torino, Giancarlo Caselli. I giovani, alle 14.15, sono prima riusciti a penetrare con volantini e bandiere No Tav nel cortile interno e hanno poi fatto irruzione in Sala Alessi, dove alle 18 è previsto l'incontro contestato, schierandosi al tavolo dei relatori con i cartelli. "Non usate la memoria dei vecchi partigiani contro i partigiani di oggi. Da che parte fischia il vento?", è lo striscione che hanno srotolato in cortile, puntando il dito anche contro l'Anpi, tra i promotori dell'iniziativa

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©