Politica / Napoli

Commenta Stampa

I Verdi Ecologisti di Napoli smentiscono passaggio "consigliere Verde" nel PD


I Verdi Ecologisti di Napoli smentiscono passaggio 'consigliere Verde' nel PD
21/02/2013, 16:08

I Verdi Ecologisti di Napoli smentiscono passaggio "consigliere Verde" nel PD. In riferimento alla notizia apparsa su alcuni organi di stampa con la quale si annuncia il fatto che un consigliere di centrodestra ed uno dei Verdi sono passati con il PD interviene il segretario cittadino dei Verdi di Napoli Vincenzo Peretti che si dice sconcertato del fatto che un partito come il PD, per recuperare l'erosione dei voti che sta avvenendo a sinistra, annunci con enfasi  l'ingresso di un consigliere municipale del centrodestra ed uno dei Verdi. Certi annunci, a 72 ore dal giorno del voto, dice Peretti, fanno comprendere come certi passaggi siano solo a fini propagandistici considerato che ci chiediamo per chi questi consiglieri abbiano fatto propaganda fino ad ieri. "Per quanto riguarda Marco Usai, lo stesso non è stato eletto nei Verdi ma nella lista civica Napoli Riformista, lo stesso aveva poi dichiarato la sua appartenenza ai Verdi ma nei fatti, nell'ultimo anno, siamo solo stati fattivamente rappresentati dal nostro consigliere eletto e capogruppo Antonio Rescigno. Tra l' altro Usai si era rivelato recordman di assenze in consiglio e nelle commissioni della  Municipalità di cui era anche Presidente di quella che si occupava di Manutenzione Urbana, il suo atteggiamento si era quindi rivelato incompatibile con la filosofia del movimento ecologista che non si fa rappresentare da consiglieri assenteisti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©