Politica / Regione

Commenta Stampa

L'ok del vicecoordinatore vicario al programma del candidato

Iapicca (Pdl): Candidatura Caldoro antidoto ai disastri


Iapicca (Pdl): Candidatura Caldoro antidoto ai disastri
21/01/2010, 13:01

NAPOLI - “La ricetta di Caldoro per la Campania è sicuramente il miglior antidoto ai disastri della sinistra targata Bassolino”. Lo afferma il vicecoordinatore vicario del Pdl Maurizio Iapicca, commentando la proposta del candidato governatore del Popolo della libertà di voler imporre una riduzione delle addizionali Irpef e Irap.
“Un taglio delle tasse – aggiunge il parlamentare – appare la più intelligente e funzionale delle strategie da applicare in presenza di un serio programma di rilancio dell’economia. Un’economia, che si conferma strozzata dalle incongruenze di una classe di amministratori presentuosi e incapaci”
“Un progetto al quale il Popolo della libertà sta lavorando da tempo, che la candidatura di Caldoro rafforza in termini di entusiasmo e di capacità. Che – concluce Iapicca - certamente non lascerà delusi quanti, da queste elezioni, si aspettano un cambio di regia. E, soprattutto, di prospettive”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©