Politica / Politica

Commenta Stampa

Una cena mercoledì sera e domani chissà..

Idv e i Pirati, prove di matrimonio?


Idv e i Pirati, prove di matrimonio?
07/12/2012, 20:22

ROMA - Continua l'avvicinamento tra Italia dei Valori e il nascente movimento dei Pirati. Lo dimostra la cena che si è tenuta mercoledì sera tra alcuni rappresentanti del movimento dei Pirati da una parte e il leader dell'Idv Antonio Di Pietro; a fare da mediatore Giuseppe Vatinno, deputato dell'Idv dopo essere stato per un paio di anni nell'Api (e si era trasferito lì partendo dall'Idv). Non è stata decisa alcuna alleanza, più che altro ci sono stati consigli, pareri e confronto di punti di vista. Il tutto in vista delle prossime elezioni regionali in Lazio, Lombardia e Molise (e soprattutto nella prima di queste regioni, dove il partito è nato). 
Tuttavia, risulta interessante questo avvicinamento tra l'Idv e i Pirati. Bisogna ricordare che alla convention che i Pirati europei hanno tenuto a Roma due settimane fa era presente Francesco Barbato. Insomma, prove di avvicinamento. Solo una iniezione di sangue fresco e giovane per movimentare il partito? 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©