Politica / Parlamento

Commenta Stampa

IERVOLINO: "A PIANURA SI E' PERSO SENSO DELLA MISURA"


IERVOLINO: 'A PIANURA SI E' PERSO SENSO DELLA MISURA'
30/07/2008, 13:07

Dopo le scuse agli immigrati, lo sfogo contro alcuni cittadini. Il sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino non ci sta nei panni di primo cittadino di città - in parte - razzista. "Nelle proteste dei giorni scorsi contro gli immigrati si è perso il senso della misura - afferma la Iervolino -. Una città che ospiterà il forum delle culture non può permettere che ciò accada". Lo ha detto a margine della seduta del consiglio comunale a proposito degli episodi di intolleranza ai danni degli immigrati sfollati. "A Pianura - ha proseguito - c'è gente con grande carità cristiana, non posso credere che si possano commettere gesti del genere".

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©