Politica / Parlamento

Commenta Stampa

La difesa: pronta la lista dei testimoni chiamati a deporre

il 6 aprile il via si preparano gli avvocati difensori

contdown per depositare la lista dei testimoni convocati

il 6 aprile il via si preparano gli avvocati difensori
27/03/2011, 19:03

Milano- Conto alla rovescia per il deposito delle liste dei testimoni da citare al processo sul caso Ruby in calendario per il prossimo 6 aprile, e nel quale il premier e' imputato di concussione e prostituzione minorile. Entro la fine della settimana si sapra' se la giovane marocchina si costituira' parte civile. Cosi' tra domani e dopodomani, in vista della scadenza dei termini mercoledi' prossimo, i difensori di Silvio Berlusconi dovrebbero depositare ai giudici della quarta sezione penale del Tribunale di Milano il loro elenco. Elenco che, da quanto si e' saputo, stanno finendo di mettere a punto. Si tratterebbe di almeno una settantina di persone se non di piu': tra queste tutti coloro che sono stati sentiti nell'ambito delle indagini difensive, tra cui il ministro Franco Frattini, i parlamentari del pdl Valentino Valentini e Paolo Bonaiuti, il giornalista Carlo Rossella, il cantante Apicella, il personale in servizio ad Arcore e anche Mohamed Reda Hammad, l'interprete presente il 19 maggio scorso a una pranzo di Stato tra il capo del Governo e l'ex presidente egiziano Mubarak. E ancora alcune delle ragazze ospiti alle serate ad Arcore, ma non tutte. Non si sa invece se Ruby, inizialmente inserita nell'elenco, verra' o meno chiamata a testimoniare. Anche la Procura sta finendo di stilare la lista dei suoi testimoni, tra i quali invece potrebbe comparire il nome di Karima El Marough (anche se le sue dichiarazioni non sono tra le fonti di prova dell'accusa) accanto a quelli di Maria Makdoum, la danzatrice del ventre di origini marocchine e ritenuta uno dei testimoni chiave nell'inchiesta sulle presunte feste a luci rosse a villa San Martino, insieme ad altre ragazze come M.T., un' amica del consigliere regionale lombardo Nicole Minetti, e Natascia, un'amica di Aris Espinosa, un'altre delle partecipanti alle feste di Arcore. Poi, si suppone, tutti coloro che erano presenti in Questura la notte tra il 27 e il 28 maggio quando Berlusconi telefono' per ottenere la liberazione della giovane marocchina che era stata fermata per via di un furto. Infine, entro la fine della settimana prossima, Ruby, insieme al suo legale, l'avvocato Paola Boccardi, decidera' se costituirsi o meno quale parte civile.

Commenta Stampa
di AnSar
Riproduzione riservata ©