Politica / Politica

Commenta Stampa

Lo dicono fonti di governo

Il Consiglio dei ministri dà l’ok al ddl costituzionale

Quagliariello: “ Programma di 18 mesi”

Il Consiglio dei ministri dà l’ok al ddl costituzionale
06/06/2013, 15:41

ROMA -   Stando a ciò che ha dichiarato Quagliariello  c’è un programma di ben 18 mesi per il Goverrno.“Il testo approvato prevede un vero e proprio cronoprogramma per rispettare quanto il premier Letta ha detto in sede di dichiarazioni programmatiche confermate con il voto in Parlamento: cioé che l'iter delle riforme si concluda in 18 mesi".
In questi termini  il ministro spiega il contenuto del ddl costituzionale approvato in cd:"Il Comitato dei 40 lavorerà fino alla fine di febbraio”. E alla domanda se il comitato dei 40 affronterà anche il conflitto di interessi., Quagliariello ha detto: “Non è previsto che si occupi di questo tema perché va oltre il contenuto delle mozioni parlamentari. Ci sono forme di governo che hanno ricadute che vanno oltre ma è una preoccupazione del Parlamento e va fatta dal parlamento”. Il Ministro ha continuato poi dicendo:“Abbiamo ulteriormente rafforzato l'articolo 138 della costituzione laddove il referendum o i referendum, che saranno fatti su riforme dal contenuto omogeneo, potranno essere richiesti anche se la riforma non otterrà i due terzi previsti”.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©