Politica / Regione

Commenta Stampa

Il Consiglio Regionale della Campania si riunisce domani

Dalle ore 11 alle 12 per il Question time

Il Consiglio Regionale della Campania si riunisce domani
28/06/2011, 11:06

NAPOLI - Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Paolo Romano, si riunirà mercoledì 29 giugno dalle ore 11,00 alle 12,00 per il Question time, e, dalle ore 15,00 alle 18,00, per la presa d’atto, previa delibera della Giunta delle elezioni, del DPCM 21.04.2011 relativo alla cessazione della causa di sospensione del consigliere Roberto Conte, e per l’esame della proposta di legge – “Modifica dell’articolo 50, comma 2 dello Statuto regionale” – a firma del gruppo regionale del PdL, prima firmataria la vice capogruppo del PdL Daniela Nugnes, per portare a 14 il numero degli assessori regionali ed istituire due sottosegretari, allo scopo di migliorare la funzionalità del governo regionale ed evitare concentrazioni di deleghe, assimilando il modello regionale a quello nazionale. La proposta di legge – si legge nel testo – non prevede costi aggiuntivi in quanto è previsto che le indennità di funzione e le forme di previdenza dei nuovi componenti della giunta non comportano oneri di spesa aggiuntivi ma sono dedotti dalle indennità degli attuali componenti della giunta regionale.

Al punto del successivo dell’ordine del giorno, è iscritto il Regolamento, approvato dalla giunta regionale su iniziativa dell’assessore ai trasporti Sergio Vetrella, per l’attuazione della legge regionale 3/2002 - “Riforma del trasporto pubblico locale e sistemi di mobilità della Regione Campania” -, in materia di rilascio e revoca delle autorizzazioni per il sub affidamento dei servizi di trasporto pubblico di linea di persone su strada.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©