Politica / Politica

Commenta Stampa

Nota del governo sui fondi per la Protezione Civile

Il Governo: "Aumento della benzina solo se necessario"


Il Governo: 'Aumento della benzina solo se necessario'
14/04/2012, 15:04

ROMA - Il governo cerca di sedare la forte irritazione che si è diffusa dopo l'annuncio di un possibile aumento di 5 centesimi al litro per la benzina, per fornire fondi alla Protezione Civile. E lo fa con una nota che specifica: "A seguito di articoli di stampa che prefigurano aumenti immediati sulle accise di carburante, la Presidenza del Consiglio precisa che, come risulta dal comunicato stampa dell'ultimo Consiglio dei Ministri, l'aumento delle accise contenuto nella riforma della Protezione Civile scatterà eventualmente ed esclusivamente ad esaurimento della capienza prevista dal Bilancio". E aggiunge: "Si precisa inoltre che l'imposizione dell'accisa da parte delle Regioni è rimessa, in conformità all'orientamento espresso dalla Corte Costituzionale, alla facoltà e - non più all'obbligo - delle stesse".
Resta comunque il principio che l'idea di una tassa sulle disgrazie, che colpisca gli stessi cittadini che già hanno subito il danno economico della disgrazia, è una delle cose più inique che si possa immaginare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©