Politica / Regione

Commenta Stampa

Ma non si esclude un election day con Lombardia e Molise

Il Lazio andrà al voto il 10 e l'11 febbraio 2013


Il Lazio andrà al voto il 10 e l'11 febbraio 2013
30/11/2012, 18:38

ROMA - Finalmente, dopo due mesi dallo scioglimento del Consglio regionale laziale, la ormai ex governatrice Renata Polverini comunica la data per le prossime elezioni: il 10 e l'11 febbraio. Un po' più tardi di quanto avesse ordinato il Tar del Lazio, con sentenza confermata dal Consiglio di Stato, ma non troppo. La registrazione di liste e candidari dovrebbe avvenire nelle prossime 3-4 settimane. 
E non è detto che siano elezioni solo in Lazio. Infatti in Molise è urgente scegliere una data, dato che lì non ci sono state dimissioni, ma una sentenza che ha dichiarato illegittimo il governo regionale ivi presente. Mentre per la Lombardia, il governatore uscente Roberto Formigoni ha sempre detto di essere favorevole all'election day con il Lazio. 
Si tratta proprio del'eventualità considerata peggiore dal Pdl: perdere due regioni come Lazio e Lombardia mentre è all'inizio la campagna elettorale per le elezioni politiche del 2013, previste per aprile. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©