Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il ministro Romano in Lussemburgo per l’emergenza E.Coli


Il ministro Romano in Lussemburgo per l’emergenza E.Coli
07/06/2011, 17:06

"Stupisce alquanto lo sterile quanto disinformato attacco del Codacons all'indirizzo del ministro delle Politiche Agricole Saverio Romano, impegnato a Lussemburgo nel Consiglio straordinario dei ministri dell'Agricoltura proprio per fronteggiare l'emergenza E.coli che riguarda sia i consumatori sia i produttori. Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Saverio Romano è appena intervenuto in consiglio, sottolineando l'importanza di misure compensative in grado di risarcire totalmente i produttori dell'ortofrutta, chiedendo che venga allargato il ventaglio dei prodotti penalizzati dall’ennesimo allarme che coinvolge l’agroalimentare europeo e richiedendo l'adozione di misure atte a favorire la sicurezza dei prodotti, attraverso la loro tracciabilità e l'etichettatura, includendo l'indicazione del luogo di origine e di quello di trasformazione. Provvedimenti per i quali ha chiesto la convocazione di un apposito Consiglio dei ministri dell'agricoltura. Invitiamo il Codacons ad una maggiore informazione, anche e soprattutto affinché eviti simili svarioni". Così Alfonso Lo Sardo, Portavoce del Ministro Saverio Romano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©