Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il ministro Romano incontra il commissario alla pesca Maria Damanaki


Il ministro Romano incontra il commissario alla pesca Maria Damanaki
18/05/2011, 12:05

"L'incontro si è svolto in un clima di grande collaborazione. Il Commissario si è espresso molto favorevolmente nei confronti dell'Italia. Si è discusso delle linee della prossima politica comune della Pesca PCP.”
Il ministro Romano, nel manifestare grande apprezzamento per l'opera del commissario europeo per la pesca e gli affari marittimi Maria Damanaki ha assicurato l'intenzione dell'Italia della conservazione delle risorse ittiche, evidenziando una diversità negli strumenti di gestione che regolano la pesca nel Mediterraneo, insistendo sulla diversità con i sistemi di pesca del Nord Europa. Ha chiesto preliminarmente per il futuro, le stesse risorse finanziarie del FEP "non possiamo accettare - ha detto il ministro - una ammontare finanziario inferiore all'attuale, e quindi una riduzione dell'attuale disponibilità economica. Ritengo che sia necessario stabilire un regime specifico e più favorevole per la piccola pesca costiera, rispetto alle imbarcazioni di dimensioni maggiori. Per questo ho chiesto un aiuto diretto alla piccola pesca, a fronte di precisi obblighi. L'obiettivo rimane quello della riduzione dello sforzo di pesca per la conservazione delle risorse. E oltremodo beneaugurante l'apertura di un dialogo, presupposto ineliminabile per un accordo che sicuramente – ha concluso il Ministro - troveremo con la Commissione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©