Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il ministro Romano sigla Memorandum d’Intesa con l’Alcohol tobacco tax and trade


Il ministro Romano sigla Memorandum d’Intesa con l’Alcohol tobacco tax and trade
13/04/2011, 11:04

L’Ispettorato controllo qualità e repressione frodi del Mipaaf ha siglato a Washington un importante Memorandum d’Intesa con l’Alcohol tobacco tax and trade - TTB - Agenzia statunitense del Ministero del Tesoro.
L’accordo prevede una stretta cooperazione per lo scambio di informazioni in materia di contrasto alle frodi nella produzione e nel commercio del vino e delle bevande alcoliche.
“E’ di fondamentale importanza - ha dichiarato il Ministro Romano - che organi di controllo come l’Ispettorato, dotati di grandi capacità e professionalità acquisite sul campo, si aprano al confronto internazionale. Del resto – ha continuato il Ministro – con l’agenzia statunitense abbiamo già consolidato la collaborazione nel caso del Brunello di Montalcino, sul quale pesava il sospetto di una contraffazione generalizzata che, dopo l’allarme iniziale, è stata riportata alle giuste proporzioni proprio grazie al dialogo instauratosi tra le due strutture”.
Alla firma dell’accordo, siglato dal capo dipartimento dell’Ispettorato controllo qualità e repressione frodi, Giuseppe Serino, e dal Deputy Administrator del TTB, Mary Ryan, era presente anche la delegazione dell’Ambasciata d’Italia a Washington guidata dal consigliere Galanti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©