Politica / Napoli

Commenta Stampa

Il Nuovo Psi al fianco dei lavoratori delle PMI settore pulizie


Il Nuovo Psi al fianco dei lavoratori delle PMI settore pulizie
31/08/2011, 10:08

Il responsabile nazionale dell’Ufficio di segreteria Attività produttive, Pmi ed artigianato del Nuovo Psi, Sergio Passariello, dopo aver chiesto, nelle scorse settimane, lo sblocco immediato dei fondi da parte del Ministero degli Interni a favore delle prefetture e la conseguente indizione di una nuova gara di appalto al fine di consentire anche alle piccole e medie imprese operanti nel settore delle pulizie di partecipare, evitando sbarramenti preclusivi e maxi lotti, comunica, che il Ministero degli Interni, abbia dato disposizioni alle Prefetture di procedere al pagamento delle spettanze arretrate alle ditte di pulizia.
Sergio Passariello, dichiara :” una bella vittoria politica del dipartimento Pmi del Nuovo Psi, che ha salvato centinaia di piccole e medie imprese del settore della pulizia che dalle Prefetture di Italia non ricevevano da quasi un anno, denaro per il lavoro svolto, evitando inoltre il licenziamento di migliaia di lavoratori del settore, di cui, almeno un migliaio nella sola regione Campania”,
L’ufficio di segreteria Attività Produttive, Pmi, Artigianato del Nuovo Psi, partito guidato dal segretario Barani e dal presidente nazionale Caldoro, conclude Passariello, dalle prossime ore, lavorerà alacremente al fine di ottenere l’indizione di una nuova gara di appalto, al fine di consentire alle piccole e medie imprese del settore delle pulizie a partecipare alla nuova gara d’appalto, evitando che questa nuova procedura sia caratterizzata da antipatici sbarramenti preclusivi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©