Politica / Politica

Commenta Stampa

Il secondo Meeting delle Acli del Sud prende il via con un messaggio di solidarietà al presidente Napolitano


Il secondo Meeting delle Acli del Sud prende il via con un messaggio di solidarietà al presidente Napolitano
01/09/2012, 11:28

Telese Terme (BN), 1 settembre 2012 - Il secondo Meeting delle Acli del Sud Italia dal titolo “Rigenerare comunità per il Paese” si è aperto ieri alle 17 con la lettura del telegramma che Pasquale Orlando, Presidente di Risorsa Mezzogiorno, ha inviato al Capo dello Stato, Giorgio Napolitano. “Le Acli del Sud riunite a Telese Terme per il Meeting di Risorsa Mezzogiorno salutano il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e si uniscono al corale sentimento del popolo italiano di rispetto e condivisione per l’alto compito che vede magistralmente impegnato il Capo dello Stato”. Un commosso ricordo è stato rivolto al cardinale Carlo Maria Martini.

 

Il Parco delle Terme ha fatto da cornice al taglio del nastro per l’inaugurazione della manifestazione, a cui hanno partecipato Carmine Festa, Caporedattore Corriere del Mezzogiorno, Stefano Tassinari, Vice- Presidente Nazionale Acli, Katia Stancato, Portavoce Forum Terzo Settore della Calabria, Gianluca Aceto, Assessore Provinciale all’Ambiente di Benevento, Filiberto Parente, Presidente Provinciale Acli di Benevento, Pasquale Carofano, Sindaco di Telese Terme, Giovanni Trosino, Presidente Acli Telese Terme e Pasquale Orlando. Ricca partecipazione di pubblico e importanti presenze per i convegni dedicati alle donne e agli enti locali.

 

Il programma proseguirà oggi e domani con dibattiti e convegni. Tra gli ospiti attesi, il primo vicepresidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella ed il presidente della Fondazione Con il Sud Carlo Borgomeo. Nell’area stand molte le aziende che espongono, dando risalto ai prodotti tipici di qualità: dal vino all’olio, dai salumi ai prodotti caseari e cerealicoli, dal tartufo al caffè. I visitatori potranno, in questo modo scoprire, degustare ed acquistare le eccellenze delle diverse tradizioni regionali del Sud Italia. Sarà interessante anche assistere alle fasi realizzazione della tradizionale polenta con sugo di salsiccia e peperoni, a cura dell’associazione “L’incontro” del Comune di Chiauci (IS).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©