Politica / Salerno

Commenta Stampa

Il Seminario Diocesano ha un nuovo Rettore. Le altre nomine


Il Seminario Diocesano ha un nuovo Rettore. Le altre nomine
06/09/2012, 12:35

 

Nel segno del rinnovamento, ma nella continuità, S.E. Monsignor Luigi Moretti ha proceduto, in un normale criterio di avvicendamento, a effettuare nuove nomine in cariche importanti dell'establishment della Chiesa salernitana.

• don Gerardo Albano rettore del Seminario Metropolitano Giovanni Paolo II.  Il rettore è il primo responsabile della vita del Seminario e centro di unità dell’équipe educativa e promotore della formazione dei seminaristi.

Spetta a lui guidare il seminario; favorire l’unità e la corresponsabilità dei vari membri dell’équipe educativa; esercitare la paternità nella comunità; seguire, promuovere e armonizzare i vari aspetti della formazione; accompagnare il cammino dei seminaristi; integrare l’apporto delle famiglie e delle parrocchie; esprimere al Vescovo il suo giudizio sull’idoneità dei candidati.

• don Angelo Barra prefetto degli studi. Il prefetto degli studi è il presidente del collegio dei docenti, nominato dal Vescovo. A lui compete curare la preparazione dei programmi, il calendario delle lezioni, l’unità dell’insegnamento, coordinando le singole discipline e quanto si riferisce alla didattica.

• don Antonio Montefusco parroco della chiesa Cuore Immacolato di Maria, via Madonna di Fatima, Pastena-Salerno.

 

Commenta Stampa
di Rocco Papa
Riproduzione riservata ©