Politica / Regione

Commenta Stampa

Il primo cittadino torrese in corsa con il Pdl

Il sindaco Borriello si candida alla Regione


.

Il sindaco Borriello si candida alla Regione
01/02/2010, 14:02

TORRE DEL GRECO - Il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, in corsa alle prossime Regionali. Il primo cittadino corallino ha ottenuto un posto in lista nel Popolo delle Libertà ed è pronto alla campagna elettorale. Non che questa sia una novità. Le intenzioni di Borriello di correre alla Regione erano già chiare da tempo. Ora, l’ex parlamentare, prepara le alleanze per la conquista di un posto a Palazzo Santa Lucia. Per farlo, Borriello ha bisogno innanzitutto di portare dalla sua parte il maggior numero di esponenti locali possibili. Una battaglia non facile, visto che all’orizzonte ci sarebbero anche altre candidature alla Regione provenienti dalla città corallina. Il nome più in voga in questo momento è quello di Valerio Ciavolino. L’ex sindaco di Torre del Greco ha ricevuto da tempo l’offerta del suo partito, l’UDC, alla candidatura. Ciavolino starebbe adesso sondando il terreno dei comuni vesuviani per capire quante possibilità ha, in percentuali, di poter seriamente ambire ad una carica a Palazzo Santa Lucia. Per ora tenta la carta di avvicinamento al comuni di Castellammare di Stabia, ma potrebbe trovare un antagonista proprio in casa sua. Si tratterebbe di quel Nicola Donadio che, sotto il cono d’ombra di Sommese, è di recente passato nel partito di Casini.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©