Politica / Regione

Commenta Stampa

Presentato oggi nuovo ricorso del sindaco di Salemi

Il Tar discuterà il 25 marzo del ricorso di Sgarbi


Il Tar discuterà il 25 marzo del ricorso di Sgarbi
23/03/2010, 14:03

ROMA - Ancora un ricorso presentato al Tar, riguardo le elezioni regionali del prossimo 28 e 29 marzo. Questa volta il ricorso è stato presentato dalla lista Rete Liberal, guidata da Vittorio Sgarbi, che ha chiesto un rinvio delle elezioni perchè la sua lista, ammessa solo grazie ad una precedente sentenza del Tar, ha avuto meno tempo per la propaganda elettorale. Nella stessa udienza si esamineranno anche i ricorsi di "Viva l'Italià", "Lista Carlo Taormina-Lega Italia-Fronte Verde", "Partito liberale italiano-Rinascita repubblicana" e "Movimento sociale-Fiamma tricolore", che contestano le modalità di indizione delle elezioni.
Qui siamo in una fase delicata per i ricorsi. Infatti, ove dovesse essere acconto uno dei ricorsi, le elezioni non potrebbero non slittare, con il rischio di un commissariamento della Regione Lazio o una prosecuzione ad interim della Giunta uscente; due soluzioni che creerebbero molti problemi

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©