Politica / Regione

Commenta Stampa

"Questo consolidamento porterà importanti benefici"

Il vicepresidente De Mita incontra delegazione di Xinjiang


Il vicepresidente De Mita incontra delegazione di Xinjiang
15/11/2010, 13:11

NAPOLI - Il vicepresidente della Regione Campania con delega al Turismo Giuseppe De Mita ha ricevuto stamattina in sala giunta una delegazione della Provincia dello Xinjiang in visita istituzionale in Campania. All’incontro ha preso parte Francesco Calogero, consigliere diplomatico per gli affari internazionali del presidente Caldoro.  L’obiettivo, dopo aver già in passato sviluppato con la Provincia cinese rapporti di natura commerciale e culturale, soprattutto nei settori dell’istruzione, della formazione, della ricerca, è quello di intensificare le relazioni per il settore del turismo.
«Quella di oggi – ha detto il vicepresidente De Mita - è l’occasione per rafforzare i rapporti di conoscenza con il popolo cinese e favorire gli scambi commerciali. Ma rappresenta anche un’opportunità per rinsaldare legami culturali tra
la Campania e la Cina".

 “Il metodo virtuoso  è vivere queste occasioni non solo sotto il profilo dei possibili sbocchi commerciali, ma anche e soprattutto come opportunità di sedimentare le affinità culturali che esistono tra l’Italia e la Cina. Uno dei punti di forza dell’economia campana è legata ad una certa estrosità, una spiccata creatività che si traduce in attività imprenditoriali note in tutto il mondo. Uno degli aspetti positivi del nostro tessuto imprenditoriale e produttivo è proprio legato alla indiscutibile qualità del capitale umano. In una fase di ripensamento delle politiche strategiche, diventa importante rafforzare l’asse Est – Ovest attraverso le sue estreme, quindi l’Europa e la Cina. Questo consolidamento porterà benefici che di sicuro andranno al di là di quelli che potranno arrivare ai nostri rispettivi Paesi”, ha concluso De Mita.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©