Politica / Regione

Commenta Stampa

Impianti eolici, la Giunta resiste in giudizio davanti alla Corte costituzionale


Impianti eolici, la Giunta resiste in giudizio davanti alla Corte costituzionale
19/10/2011, 17:10

La Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro, ha deciso di resistere nel giudizio promosso davanti alla Corte Costituzionale dal Consiglio dei Ministri in merito alla legge regionale recante disposizioni urgenti in materia di impianti eolici.

In particolare, il Governo ha chiesto alla Consulta di dichiarare l’illegittimità costituzionale dell’art. 1 della legge 11 del luglio scorso.

Questa norma, a detta del Governo, violerebbe il comma 3 dell’art. 117 della Costituzione, per il quale la potestà legislativa spettante alle Regioni nelle materie di legislazione concorrente non riguarda anche la determinazione dei principi fondamentali, riservata alla legislazione dello Stato.

La Giunta, ravvisando l’interesse di fare chiarezza sulla materia, ha dato mandato all’avvocatura regionale di resistere nel giudizio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©