Politica / Politica

Commenta Stampa

Indiscrezioni trapelate da bozze circolate nei giorni scorsi

Imu, governo smentisce aumento tassazione seconde case

Alfano: decreto "tax free", esclusi aumenti di imposte

Imu, governo smentisce aumento tassazione seconde case
30/08/2013, 16:40

ROMA  - Sull’ipotesi di nuova tassazione  su seconde case per  dare copertura finanziaria al decreto legge che cancella la prima rata dell'Imu su abitazioni principali, terreni agricoli e fabbricati industriali, arriva secca la sementita di Palazzo Chigi. 

"Tali indiscrezioni evidentemente si riferiscono a bozze circolate nei giorni scorsi e che non faranno parte del provvedimento che sarà in Gazzetta Ufficiale", dice una nota della presidenza del Consiglio. Tra le ipotesi di copertura avanzate dal ministero dell'Economia e riferite nei giorni scorsi da fonti governative, figurava l'assoggettamento a Irpef in misura pari al 50% delle case diverse dall'abitazione principale e non in affitto.

Il 28 agosto il vice presidente del Consiglio, Angelino Alfano, ha definito il decreto "tax free", escludendo quindi aumenti di imposte.  

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©