Politica / Politica

Commenta Stampa

Infruttuoso incontro notturno tra Di Maio e Salvini

In alto mare l'accordo M5S-Lega sul nome del premier


In alto mare l'accordo M5S-Lega sul nome del premier
14/05/2018, 09:02

MILANO - C'è ancora disaccordo tra Movimento 5 Stelle e Lega Nord sul nome da presentare al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella come Presidente del Consiglio. Gli incontri di sabato e di domenica non hanno permesso di trovare alcuna soluzione. Anche l'incontro notturno avvenuto ieri si è risolto in un nulla. Oggi i due leader di partito si reincontreranno oggi, per vedere di trovare un accordo. Ma appare improbabile, tanto che si fa strada l'ipotesi di andare ad incontrare Mattarella senza avere il nome pronto. 

Tra i giornalisti invece si fanno nomi su nomi su cui ci sarebbe una intesa o comunque una possibilità di intesa. Il nome che è stato fatto più di recente è quello dell'ex Ministro dell'Economia del governo Berlusconi, Giulio Tremonti. Una scelta interessante, tutto sommato, perchè dimostra il legame sia della Lega con Tremonti e sia la scarsa volontà di andare verso il "nuovo", come amano dire i grillini. Inoltre, Tremonti è stato il responsabile economico del governo che ha mandato lo spread a 570 e ha fatto aprire due procedure di infrazione per deficit eccessivo contro l'Italia. Insomma, non un buon viatico per un Paese che deve crescere più di quanto dicano le previsioni. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©