Politica / Regione

Commenta Stampa

Storace (la Destra): d'accordo con il lavoro di Caldoro

In Campania esiste una fiscalità di svantaggio


.

In Campania esiste una fiscalità di svantaggio
18/03/2010, 18:03

NAPOLI- “Meno male che la Destra c’è”. Con questo slogan Francesco Storace ha inaugurato l’incontro con il candidato del Pdl alla Regione Campania Stefano Caldoro. Un confronto tra gli uomini dei due partiti che è servito anche a ribadire la solidarietà e la fiducia, da parte del futuro governatore, nei confronti degli esponenti delle fazioni minori.
Nel corso del convegno, al quale hanno preso parte anche il coordinatore Nicola Cosentino e Antonio Rastrelli, Caldoro ha sottolineato che in Campania esiste una fiscalità di svantaggio. Basti pensare alla sanità: “la nostra è la regione dove si spende di più per garantire dei servizi al cittadino” – ha detto – “ e nello stesso tempo quella in cui i cittadini stessi spendono di più per farsi curare altrove. Stesso discorso vale per i rifiuti e per quasi tutte le problematiche del territorio”.
Una dittatura quella della sinistra, a sentire il candidato, che dura da 15 anni  e che in caso di vittoria della destra potrebbe essere finalmente arrestata. “Non ho mai ricevuto nessuna richiesta da parte di nessun partito per qualche cambio o per qualche favore” – ha concluso Caldoro – “ed in Campania non c’è mai stata alcuna divisione tra le forze politiche”.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©