Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Incontro Zaia con ministro Israele: Firmata dichiarazione congiunta per agricoltura


Incontro Zaia con ministro Israele: Firmata dichiarazione congiunta per agricoltura
17/11/2009, 17:11


ROMA- “Sono molto soddisfatto dell’incontro avuto oggi con il mio collega israeliano Shalom Simhon. Abbiamo firmato una dichiarazione congiunta per un accordo che punti a potenziare la collaborazione tra i due Paesi in materia di cooperazione scientifica applicata all’agricoltura. Credo che la collaborazione con un Paese così avanzato dal punto di vista della tecnologia e della ricerca scientifica in ambito agricolo potrà rivelarsi fruttuosa per l’Italia”. Con queste parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia ha commentato il colloquio bilaterale avuto oggi presso il Ministero con il Ministro dell’Agricoltura e dello Sviluppo rurale di Israele Shalom Simhon. Al termine dell’incontro, i due ministri hanno sottoscritto una dichiarazione congiunta in cui auspicano la firma di un accordo per promuovere la cooperazione tra il Ministero italiano e quello israeliano nel campo dell’agricoltura e dell’agroalimentare, che includa programmi bilaterali di ricerca e sviluppo in materia agricola e un programma operativo nel settore delle scienze agrarie.
Nella dichiarazione i Ministri hanno inoltre dichiarato che, dopo la firma dell’accordo, ciascun programma bilaterale di ricerca e sviluppo sarà finanziato da entrambi i Ministeri, in base al bilancio previsto e nel rispetto delle rispettive leggi nazionali in materia di ricerca. Entrambe le parti forniranno il proprio supporto all’implementazione degli accordi negoziati nella Dichiarazione congiunta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©