Politica / Politica

Commenta Stampa

Iniziata la fase congressuale USB: “Rovesciare il tavolo”


Iniziata la fase congressuale USB: “Rovesciare il tavolo”
16/03/2013, 13:45

 

Venerdì 15 marzo si è tenuta presso la Direzione Provinciale INPS di Salerno, l’assemblea aziendale degli iscritti all’Unione Sindacale di Base che ha eletto i nuovi coordinamenti aziendali INPS per Battipaglia, Nocera e Salerno.

Approvato all’unanimità il documento del Primo Congresso Nazionale USB: “Rovesciare il tavolo” per un sindacato di classe, conflittuale, indipendente.

L’Assemblea Aziendale USB INPS di Salerno ha coinvolto gli iscritti USB delle strutture di Salerno (compresa ex-INPDAP, ormai struttura INPS a tutti gli effetti), Nocera Inferiore e Battipaglia, nonché le Agenzie della Provincia: Agropoli, Cava de’ Tirreni, Minori, Sala Consilina, Sapri e Vallo della Lucania. Dopo il grande successo nelle elezioni RSU del Pubblico Impiego dell’anno scorso, si conferma l’aumento degli iscritti, ormai quasi al 25% del totale dei dipendenti dell’Istituto nella provincia di Salerno.

L’Assemblea, che ha avuto una grande partecipazione, è stata alimentata da numerosi interventi dei lavoratori che mettendo in luce le difficoltà della crisi hanno centrato l’obiettivo primario di opporsi alla distruzione del più grande Ente Pubblico di Welfare Europeo, opporsi ai licenziamenti (definiti esuberi pensionabili negli accordi che “altri” hanno firmato con l’attuale Ministro della Funzione Pubblica), opporsi alla continua, e causa della crisi,  riduzione di reddito salariale e sociale imposto dall’ideologia chiamata austerità.

L’ Assemblea ha proceduto al rinnovo delle rappresentanze aziendali di base che in forma di Coordinamento Provinciale INPS di Salerno,  prevedono i seguenti lavoratori eletti:
M.Anzalone, A.Bisogno, V.Bottiglieri, A.Coppola, P.DiGennaro, S.Fazzari, M.Iovino, , D.Lambiase, M.Manzi., S.Pinneri, L.Tosi, G.Zito, M.C.Zito.

L’intero Coordinamento Provinciale INPS di Salerno è stato poi eletto come delegazione al Congresso Provinciale USB Pubblico Impiego che insieme al Congresso Provinciale USB Lavoro Privato, sono la “costituente”, partecipativa e democratica, prima del Congresso Confederale della Provincia di Salerno, poi di quello della Regione Campania ed infine di quello Nazionale che si terrà dal 7 all’9 Giugno 2013 a Montesilavano (PE)

I lavori si sono conclusi con l’indizione di un’assemblea di tutti i lavoratori per il prossimo 3 Aprile con il seguente ordine del giorno: esuberi/licenziamenti; sblocco contratti: contratto integrativo. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©