Politica / Parlamento

Commenta Stampa

INTERCETTAZIONI BNL-UNIPOL: NESSUNA REVOCA DI IMMUNITA' PER D'ALEMA


INTERCETTAZIONI BNL-UNIPOL: NESSUNA REVOCA DI IMMUNITA' PER D'ALEMA
18/11/2008, 12:11

E' definitivo: non ci sarà l'autorizzazione per la Procura di Milano per l'utilizzazione delle intercettazioni telefoniche che vedono implicato il leader del PD Massimo D'Alema, a proposito della faccenda che riguarda il tentato acquisto della BNL da parte di Unipol. L'ha deciso oggi l'Europarlamento, con 543 voti a favore dell'immunità per il parlamentare italiano, 43 contrari e 90 astenuti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©