Politica / Politica

Commenta Stampa

Intercettazioni, Scotto (SEL): "ormai siamo alla giunta Cosentino-Lavitola"


Intercettazioni, Scotto (SEL): 'ormai siamo alla giunta Cosentino-Lavitola'
20/10/2011, 14:10

"Quello che sta emergendo dalle intercettazioni che vedono protagonisti il latitante Walter Lavitola e il capobanda del Pdl Nicola Cosentino è davvero inquietante. Ormai è chiaro che il progetto di delegittimare Caldoro come candidato del centrodestra alle scorse regionali attraverso la pratica indicibile del dossieraggio e delle minacce ha rappresentato una delle pagine più nere della democrazia italiana. Ci aspettiamo che Caldoro reagisca con forza, allontanando dal governo della regione l'ombra dei ricatti e dei condizionamenti di questi avventurieri. Se non lo dovesse fare, meglio le dimissioni che un governo campano a guida Lavitola-Cosentino.". Così Arturo Scotto, coordinatore regionale sel campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©