Politica / Regione

Commenta Stampa

Intervento della Regione al Fusaro per allarme inquinamento


Intervento della Regione al Fusaro per allarme inquinamento
21/05/2011, 11:05

Pronto intervento dell’Arpac al Fusaro, nella zona di maremorto, dove, dal primo pomeriggio di oggi, l’acqua è diventata torbida, quasi nera, con chiazze rossastre persistenti.
L’Agenzia di protezione ambientale, allertata dall’Assessore competente, Giovanni Romano, ha immediatamente eseguito sul posto e nel tratto costiero che si estende fino a Bacoli, diversi prelievi in mare. Contemporaneamente, un’altra equipe della stessa Arpac, da terra, è arrivata al depuratore di Cuma per verificare se vi fosse stato qualche problema all’impianto.
I risultati delle analisi si avranno per l’inizio della settimana prossima. Allertata anche la Guardia costiera.
L’Assessore all’Ambiente della Regione Campania, Giovanni Romano, nel garantire pieno sostegno alle amministrazioni locali, si è detto “preoccupato per il fenomeno” e ha aggiunto che “con gli strumenti in nostro possesso riusciremo a capire di che cosa si tratti. Alla luce dei risultati si interverrà adeguatamente”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©