Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Incontro con i Socialisti e Democratici ai Camaldoli

Italia 2020: la sfida del Sud in Europa


.

Italia 2020: la sfida del Sud in Europa
17/09/2010, 16:09

NAPOLI – “Italia 2020: una sfida Europea”: questo il titolo dell’evento che si è tenuto ieri all’Eremo dei Camaldoli organizzato dal gruppo dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e Democratici. A farsi portavoce dell’incontro, Andrea Cozzolino, vicepresidente del Pd al Parlamento Europeo; il progetto, ha spiegato Cozzolino, vede coinvolti 100 giovani provenienti da tutto il Mezzogiorno, che potranno contribuire ad elaborare idee innovative in vista delle prossime elezioni amministrative. Forze nuove, dunque, che dovrebbero, nell’idea degli organizzatori, servire a vincere una sfida importante: quella di portare il Sud in Europa, in un momento in cui l’Italia sembra affondare in una crisi economica e politica senza precedenti.
Al centro del dibattito della manifestazione di ieri, le critiche alla manovra finanziaria discussa al Senato: il difetto principale del documento, hanno sostenuto i presenti, è l’assenza di una strategia reale di crescita in cui collocarla. “E’ necessario impegnare il Governo affinchè promuova nell’Unione Europea una linea alternativa per un’Europa federalista della crescita e del lavoro” – si legge nel documento diffuso durante la serata – “Ciò vuol dire accompagnare le misure emergenziali decise a Bruxelles nei mesi scorsi con una vera e propria offensiva”.  

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©