Politica / Politica

Commenta Stampa

Un piano per le prossime elezioni

“Italia Futura”, ecco il piano di Montezemolo

Il presidente della Ferrari:“La nostra forza è essere nuovi"

“Italia Futura”, ecco il piano di Montezemolo
25/05/2012, 10:05

ROMA – Alle prossime elezioni, gli elettori avranno una scelta in più. Il motivo? Ci sarà una nuova lista, quella di Montezemolo. Sarà riformista e liberale, attenta ai voti in libertà dei moderati non soddisfatti dal ventennio berlusconiano.
Il progetto del presidente della Ferrari sta per essere definito. “Italia Futura”, così potrebbe chiamarsi la lista, è presente in quasi tutte le regioni, sta selezionando una sua classe dirigente e sta pensando ai potenziali candidati. Sono stati raggiunti, già, i 50 mila iscritti. Il perno di questa nuova offerta politica è la riforma dello Stato con l'idea di lanciare una Costituente.
Non è scontato al vertice ci sia Montezemolo. L'ex presidente della Confindustria ragiona su eventuali opzioni: essere lui il leader della nuova formazione, oppure lanciare un altro candidato anche per svecchiare la classe dirigente. Ma Montezemolo non esclude neanche l’idea di rinunciare alla discesa in campo e trasformare "Italia Futura" in un “think tank” internazionale.
Su una cosa Montezemolo è già fortemente convinto: non ci saranno alleanze. “La nostra forza - specifica Montezemolo - è essere nuovi. C'è un gap impressionante tra gli attuali partiti e le esigenze reali degli italiani. E deve ancora arrivare il pagamento della prima rata dell'Imu”.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©