Politica / Parlamento

Commenta Stampa

La Camera approva la mozione dell'IDV sulle Ferrovie


La Camera approva la mozione dell'IDV sulle Ferrovie
04/02/2009, 16:02

La Camera dei Deputati ha approvato una mozione presentata da Italia dei Valori che impegna il Governo ad attuare una politica favorevole ai pendolari che vengono danneggiati dalla introduzione del treno ad alta velocità. La mozione, firmata da Antonio Di Pietro, Aurelio Misiti e Massimo Donadi, è stata votata anche dai deputati dell'Mpa, da numerosi parlamentari del Partito Democratico ed ha ottenuto l'astensione di tutti gli altri gruppi. "Il nuovo orario ferroviario - è scritto in una nota di Idv - cancella numerosi convogli di collegamento dei cittadini con i luoghi di lavoro nei piccoli e medi centri. Nella mozione si impegna il Governo a proseguire la costruzione della linea ad alta velocità da Napoli a Bari e da Napoli a Palermo, dando il via finalmente ai progetti della tratta meridionale". "Il Governo viene così impegnato - conclude la nota - anche ad intervenire al fine di ridurre i disagi dei lavoratori pendolari, scongiurando il rischio della marginalità dei territori attraverso un nuovo assetto che prefiguri nuove categorie di servizi di lunga percorrenza su tratte interregionali e possibilmente consentire, sulla linea ad alta velocità, il transito dei treni pendolari in alcune fasce di orario, mattutine e serali".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©