Politica / Regione

Commenta Stampa

La Campania da domenica a Vinitaly


La Campania da domenica a Vinitaly
05/04/2013, 16:55

La Regione Campania, insieme con Unioncamere e con le cinque Camere di Commercio provinciali, sarà presente da domenica a mercoledì al Vinitaly di Verona.

 Le aziende vitivinicole presenti alla fiera sono oltre 200. Di queste, 180 saranno ospitate nel padiglione Campania, uno spazio di 5 mila metri allestito all'interno della tensostruttura B della Fiera di Verona, di cui 68 provenienti da Avellino, 33 da Benevento, 28 da Salerno, 26 da Caserta e 25 da Napoli. Altre 35 imprese saranno presenti al di fuori del padiglione.

 L'area eventi, che ospiterà un ricco calendario di degustazioni di top wine campani, quest'anno è stata intitolata a Lucio Mastroberardino, presidente dell'Unione italiana vini.

 Si comincia domenica mattina con la visita, organizzata da Mipaaf, Ice e Veronafiere, di 15 buyers provenienti da Brasile, Polonia, Russia, India, Corea del Sud, Giappone e Canada che, dopo una presentazione della filiera vitienologica della Campania parteciperanno ad una degustazione di vini assistiti dai sommelier dell'Ais.

 Sempre domenica mattina, inoltre, sarà consegnato il riconoscimento Cangrande che, come ogni anno, premia una personalità che si è distinta in ambito vitivinicolo.

 “Il Vinitaly – dice Daniela Nugnes, consigliere del presidente Caldoro per l'Agricoltura – rappresenta un appuntamento fondamentale per la promozione e la valorizzazione del nostro comparto vitivinicolo. La Campania ha vini di eccellenza e, anche in termini di export, la nostra regione fa registrare incrementi di ordinativi provenienti principalmente dall'Unione europea, dal Sud Est Asiatico e dal Nord America. Addirittura, dal 2006 al 2011 le vendite estere sono praticamente raddoppiate.”

 “Puntare sull'export e sull'eccellenza della nostra produzione vitivinicola – ha affermato il presidente di Unioncamere Campania Maurizio Maddaloni è una strada obbligata e percorsa con convinzione da tutto il sistema camerale impegnato a migliorare innanzitutto la capacità di internazionalizzazione delle nostre imprese, attraverso azioni mirate di promozione. Anche perché questo comparto è uno dei pochissimi a creare lavoro e valore aggiunto sul territorio.”

 Lunedì è prevista la conferenza stampa di presentazione della partecipazione campana al Vinitaly.

 Vi prenderanno parte, con la Nugnes e Maddaloni, il presidente della Commissione agricoltura del Consiglio regionale della Campania Pietro Foglia e i presidenti degli enti camerali provinciali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©