Politica / Regione

Commenta Stampa

La Campania in Cina per l'esposizione del 2010


La Campania in Cina per l'esposizione del 2010
30/01/2010, 15:01

Martedì prossimo 2 febbraio la Regione Campania, su invito del Commissariato Italiano Esposizione Universale di Shanghai 2010, presenterà in anteprima ai media e agli operatori della Cina, il programma con il quale parteciperà all’Expò di ottobre 2010 dedicato al tema “Better city, better life”.

“L’innovazione al servizio della qualità della vita urbana”: su questo tema la Regione e Città della Scienza, soggetto attuatore del programma, illustreranno il progetto di promozione delle eccellenze campane nel campo dei trasporti, della cultura, della riqualificazione urbana, del territorio e della qualità della vita, che saranno al centro dell’Esposizione Universale.

La missione tecnico-istituzionale, oltre che a Shanghai, farà tappa anche ad Hangzhou, capitale della Provincia dello Zhejiang, con l’obiettivo di potenziare le collaborazioni di natura economico-commerciale e presentare le opportunità di investimenti in Campania.

Fanno parte della delegazione campana: Edoardo Imperiale, direttore generale Città della Scienza; Luigi Giamundo, presidente commissione moda Confindustria Campania; Dario Scalella, presidente del consorzio aerospaziale Chain; Roberta Esposito, dirigente settore promozione e internazionalizzazione della Regione Campania.

Nell’occasione, verrà illustrato il programma complessivo di cooperazione Campania - Cina, e le iniziative da realizzare, a partire dalla IV edizione del Sino Italian Sci Tech Exchange Programme – SIEE, manifestazione di scambi scientifici fra l’Italia e la Cina, che si terrà a Napoli, presso Città della Scienza, il prossimo giugno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©