Politica / Politica

Commenta Stampa

Data utile il 27 gennaio, ma le lobby potrebbero ostacolare

La Cancellieri propone l'election day per Lombardia, Molise e Lazio


La Cancellieri propone l'election day per Lombardia, Molise e Lazio
31/10/2012, 16:06

ROMA - Il Ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri ha annunciato che ci sarà un election day in cui far votare i cittadini di Lazio, Lombardia e Molise per il rinnovo dei rispettivi consigli regionali e la nomina dei governatori. Parlando con i giornalisti a margine della conferenza stampa tenuta a Palazzo Chigi, la Cancellieri ha palato con i giornalisti, spiegando che la data più probabile potrebbe essere il 27 gennaio, dato che farlo entro dicembre appare difficile, mancano i tempi per la presentazione delle liste e la relativa raccolta firme. Poichè di mezzo poi ci sono le feste natalizie, e una elezione immediatamente dopo rischierebbe di creare problemi e ricorsi, la data più probabile è appunto l'ultima domenica di gennaio. 
Ma anche quella data, ha sottolineato il ministro, presenta un problema: potrebbe dare fastidio alla comunità ebraica, dato che in quella data si celebra il Giorno della Memoria (il 27 gennaio 1945 le truppe russe entrarono ad Auschwitz e quindi si ricordano gli ebrei morti nei campi di concentramento nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale). Per cui la data potrebbe essere spostata alla domenica successiva. Ma non si potrà andare troppo oltre: le Camere vanno sciolte entro febbraio per procedere ad elezioni entro aprile. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©