Politica / Regione

Commenta Stampa

Pd chiede che sia interrotta la trasmissione della fiction

La colf di "Nonno Libero" corre con Alemanno. La Rai che fa?


La colf di 'Nonno Libero' corre con Alemanno. La Rai che fa?
24/04/2013, 14:25

ROMA - E' giusto che un candidato alle elezioni sia in Tv ogni settimana, sia pure senza fare esplicitamente propaganda politica? E' quello che sta capitando con Beatrice Fazi, l'attrice che fa la colf di Lino Banfi nella nota fiction "Nonno Libero". Il punto è che la Fazi corre anche al Comune di Roma, come consigliera comunale in una lista civica, "CittadiniXRoma", che appoggia il sindaco uscente Gianni Alemanno. 
Per cui adesso si apre il problema: ogni puntata della fiction (che va in onda ogni domenica) è a tutti gli effetti uno spot elettorale per la Fazi. E' giusto che vada in onda anche in questo periodo di campagna elettorale? 
E' quello che si chiede anche il Pd, che tramite Michele Anzaldi, ha chiesto alla Rai di sospendere la trasmissione di quella ficton e la sostituzione con altro programma fino a dopo le elezioni.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©