Politica / Politica

Commenta Stampa

Questo è il risultato della riunione del Carroccio

La Lega annuncia: "In Lombardia election day ad aprile"


La Lega annuncia: 'In Lombardia election day ad aprile'
13/10/2012, 14:52

MILANO - La Lega Nord ha stabilito, in una riunione durata più di due ore, quale sarà la road map della Regione Lombardia. O almeno, l'ha annunciato. 
Con un nuovo, repentino cambio di rotta, la Lega ha annunciato che roglierà la fiducia al governatore Roberto Formigoni a fine anno, dopo aver approvato - "entro Natale", hanno specificato - una nuova legge regionale e la legge di bilancio. Inoltre è stato deciso che tutti i consiglieri regionali lombardi debbano immediatamente dimettersi, se rinviati a giudizio.
Questo il contenuto della nota stampa diffusa. Al termine della riunione, però, nessuno dei partecipanti ha accettato di rispondere alle domande dei giornalisti. Un chiaro segno di nervosismo, in un partito che si sta muovendo su un difficile crinale: da una parte non può sostenere a lungo la giunta Formigoni senza doverne poi dare conto ai propri elettori; e dall'altra il rischio di far cadere anche i due governatori leghisti di Piemonte e Veneto senza avere nessuna possibilità di riavere quelle poltrone. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©