Politica / Politica

Commenta Stampa

"Conte ha commesso un attentato ai danni degli italiani"

La Lega continua la sua campagna terroristica sul Mes: ora tira in ballo Mattarella


La Lega continua la sua campagna terroristica sul Mes: ora tira in ballo Mattarella
28/11/2019, 14:31

ROMNA - Continua la campagna terroristica della Lega sul Mes, allo scopo di far credere ai cittdaini (e con successo, visti i post che circolano su Facebook e su Twitter) che si stia preparando chissà quale complotto contro l'Italia. Anzi, Matteo Salvini, segretario della Lega alza il rito e chiama in ballo anche il Presidente della Repubblica: "Chiederemo al garante della Costituzione di farla valere. Questo è un attentato alla sovranità nazionale. A giudizio nostro e dei documenti il presidente Conte ha commesso un atto gravissimo, un attentato ai danni del popolo italiano. Chiediamo un incontro al presidente Mattarella per evitare la firma su un trattato che sarebbe mortale per l'economia italiana". 

In realtà, del Mes se ne è discusso per tutta la durata del gverno Conte 1, di cui Salvini faceva parte. Se poi era a bere mojito mentre gli altri ne parlavano, a noi non è dato saperlo. Quello che però è pericoloso è questa continua escalation, che segue l'aggressione che diversi parlamentari della Lega hanno tentato di compiere ieri contro il Presidente della Camera Ronerto Fico. Una escalation che sta convincendo i seguaci dell'estrema destra di Lega e Fratelli d'Italia che ci sia veramente qualche pericolo, a giudicare dai post che circolano su Facebook e su Twitter in cui si invitano gli elettori a reagire con violenza a quella che viene chiamata falsamente "la svendita della sovranità italiana". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©