Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Stamattina Bossi aveva annunciato voto favorevole

La Lega si astiene, sì della Giunta all'arresto di Alfonso Papa


La Lega si astiene, sì della Giunta all'arresto di Alfonso Papa
15/07/2011, 13:07

ROMA - Battaglia procedurale nella Giunta delle Autorizzazioni a procedere sulla vicenda di Alfonso Papa. Il relatore Francesco Paolo Sisto, del Pdl, aveva ritirato la propria proposta (in cui si chiedeva voto contrario all'arresto) con la scusa che bisognava leggere le 15 mila pagine di documenti portate da Papa mercoledì scorso. In realtà si trattava di un evidente tentativo di arrivare in aula, il prossimo mercoledì 20 luglio, senza un parere scritto, in modo da lasciare la decisione direttamente all'aula. Ma le opposizioni erano pronte: Pd ed Idv hanno approntato una loro proposta in cui si chiedeva l'arresto del deputato di maggioranza. Il Pdl si è opposto, sostenendo che questa era una violazione del regolamento. Opinione non condivisa dal presidente della Giunta, Pierluigi Castagnetti, che l'ha messa in votazione. A quel punto il Pdl per protesta, ha abbandonato l'aula e la Lega si è astenuta ("Per non votare a favore di una proposta dell'opposizione", hanno detto poi); di conseguenza la proposta dell'opposizione è passata con 10 voti favorevoli contro nessuno contrario.
Adesso la questione si sposta al plenum dell'aula. che mercoledì dovrà decidere se confermare o meno la proposta della Commissione. E ancora una volta l'ago della bilancia sarà la Lega Nord: se voterà a favore dell'arresto con l'opposizione, non ci sarà scampo per Alfonso Papa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©