Politica / Politica

Commenta Stampa

Forti contrasti tra Lega e Movimento 5 Stelle

La legge finanziaria deve essere presentata oggi ma è in alto mare


La legge finanziaria deve essere presentata oggi ma è in alto mare
15/10/2018, 09:05

ROMA - Doveva essere l'incontro risolutivo, quello di ieri tra i membri del governo, per rifinire i punti controversi della legge finanziaria; ma l'assenza di Matteo Salvini e di Luigi Di Maio ha svuotato l'incontro di significato. Ora c'è solo il Consiglio dei ministri di questa sera per stendere la legge, che va mandata entro la mezzanotte a Bruxelles, per le valutazioni del caso. Tanto che si parla di un incontro da tenersi nel primo pomeriggio, una sorta di pre-vertice informale. 

In ogni caso i punti da sciogliere sono tanti. ci sono troppe incertezze sul reddito di cittadinanza, sulla flat tax, sulla legge sulle pensioni, e così via. Ma soprattutto sulle coperture. Il Ministro dell'Economia Giovanni Tria ha detto che 22 miliardi saranno coperti dal maggior deficit e 15 miliardi da tagli alle spese e aumenti di tasse. Ma quali tagli, se si parla solo di aumentare la spesa pubblica con la cancellazione della Fornero e il reddito di cittadinanza? E quali aumenti di tasse se si parla solo di riduzione delle tasse con la flat tax? Tutte domande che allo stato sono senza risposta. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©