Politica / Regione

Commenta Stampa

La sindacalista non interessata a parlare in TV alle 9.30

La Polverini diserta la tribuna politica, Bonino: "E' una scortesia"


La Polverini diserta la tribuna politica, Bonino: 'E' una scortesia'
08/03/2010, 13:03

ROMA - Renata Polverini ha disertato la Tribuna politica prevista per questa mattina sulla Rai. Il motivo, secondo lo staff della segretaria generale dell'Ugl, risiede nel fatto che uno spazio alle 9.30 di mattina non sia utile; infatti la Polverini stamattina è andata a visitare l'ospedale romano Sant'Andrea.
Calma, ma decisa la reazione della sua principale, Emma Bonino: "L'assenza di questa mattina di Renata Polverini è un atto di scortesia verso gli ascoltatori ed è irrispettosa nei confronti delle candidate. Mi dispiace che Renata non ci sia. Lo trovo un atto abbastanza particolare". Naturalmente non risparmia la stoccata alla rivale: "Hanno occupato l'occupabile, tg e radio. Lo trovo scortese e irrispettoso. Lei è stata creata da Ballarò, partecipando 18 volte in 3 anni".
In effetti è vero che la Polverini potrà fare a meno di partecipare a Tribune elettorali. Al di là delle decisioni del Tar del Lazio, previste in giornata, sulla ammissibilità o meno della lista del Pdl, difficilmente porterà voti alla sua coalizione, dato il carisma della sua avversaria. Se vincerà, lo dovrà all'azione dei partiti di destra che la sostengono.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©