Politica / Parlamento

Commenta Stampa

LA RUSSA: NESSUN CAMBIO D'INGAGGIO IN AFGHANISTAN


LA RUSSA: NESSUN CAMBIO D'INGAGGIO IN AFGHANISTAN
02/07/2008, 16:07

Nessuna nuova regola d'ingaggio. I nostri soldati continueranno a fare quello che già stanno facendo molto bene”.

Cosi il ministro della Difesa Ignazio La Russa. Anche con la modifica dei “caveat”, “non cambia nulla sulla possibilità di intervento” dei nostri militari in Afghanistan, ha aggiunto il ministro, concludendo la sua visita ai contingenti italiani ad Herat e Kabul. “Cambia solo il tempo di risposta che il governo ha per consentire o meno questi interventi”, fuori dall'area di competenza.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©