Politica / Parlamento

Commenta Stampa

LA RUSSA, POSSIBILE AUMENTO SOLDATI IN AFGHANISTAN NEL 2009


LA RUSSA, POSSIBILE AUMENTO SOLDATI IN AFGHANISTAN NEL 2009
16/01/2009, 09:01

Nel corso dell'anno potrà esservi un "leggero aumento" del numero dei soldati italiani inviati in Afghanistan, ma nell'ambito della media autorizzata dal Parlamento e in considerazione delle circostanze. E' quanto ha affermato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, riferendo di aver discusso ieri con le commissioni Difesa il nuovo decreto per il rifinanziamento delle missioni nei prossimi sei mesi. In questo momento, ha detto La Russa in un'intervista a Canale 5, "siamo al di sotto del numero consentito dalla autorizzazione; per ora non abbiamo in mente incrementi sensibili dei nostri soldati in Afghanistan, ma è giusto ricordare che gli Stati Uniti chiedono più soldati a tutti".
La Russa ha ricordato che l'Italia sta già facendo uno sforzo da tutti riconosciuto e ha rivolto un appello a tutti i Paesi europei e non europei affincheé"facciano la loro parte".
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©