Politica / Politica

Commenta Stampa

Laboccetta: "Basta con falchi e colombe, nel cielo azzurro vola solo un'aquila: Berlusconi"


Laboccetta: 'Basta con falchi e colombe, nel cielo azzurro vola solo un'aquila: Berlusconi'
28/10/2013, 11:21

"Basta con falchi e colombe, nel cielo azzurro ha ripreso a volare con vigore  una sola aquila, Silvio Berlusconi". Lo dichiara in una nota Amedeo Laboccetta, referente del movimento berlusconiano a Napoli.
"Le Procure vorrebbero mettere il Cavaliere nella gabbia dorata del cortile di Palazzo Grazioli - continua Laboccetta- Alcuni tiepidi amici lo vorrebbero invece relegato in una teca dorata a fare il padre nobile del centrodestra. Ma chi è nato aquila non può diventare uccello di cortile. E Berlusconi, che è aquila, si è già riconquistato l'intera scena politica italiana".
"Il Cavaliere - prosegue Laboccetta - è il leader incontrastato del centrodestra, un campione della politica come dell'imprenditoria. Una figura entrata con forza nella storia d'Italia, nessun atto parlamentare potrà mai cancellarla".
"Sono queste settimane di grande fermento per la nostra area politica, intenta a costruire un nuovo progetto e avviare una nuova azione per rigenerare il campo del centrodestra.  Basta parlare falchi e colombe - ha concluso Laboccetta - e con questo cantiere politico torniamo al primato della politica senza complessi e senza paure".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©