Politica / Regione

Commenta Stampa

L'assessore Romano sul guasto idrico a Bonea


L'assessore Romano sul guasto idrico a Bonea
13/05/2011, 12:05

In merito al guasto che si è registrato nella centrale di Bonea e alla conseguente interruzione idrica in costiera sorrentina e nell’isola di Capri, l’assessore all’Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano ha dichiarato:

“La Regione sta adottando tutte le misure necessarie a risolvere il problema in maniera definitiva. Da un primo riscontro effettuato dai tecnici regionali, risulta che la pompa si sia fermata, causando l’allagamento della centrale motori e il blocco del sistema, come si era già verificato a fine aprile. Il problema è risolvibile con l’installazione di un sistema di allarme in grado di riscontrare il guasto e avvisare il personale in loco degli eventuali fermi delle pompe. Stiamo adottando tutti i provvedimenti per risolvere la questione in maniera definitiva.

“Purtroppo – ha detto ancora l’assessore Romano – abbiamo ereditato dal passato un sistema idrico troppo fragile in molte parti e la cui gestione ha evidenti peculiarità: la centrale di Bonea, ad esempio, non è mai stata trasferita alla Gori, che pure è il gestore idrico di quella parte del territorio. L’intervento tecnico per il ripristino del flusso idrico è già nella fase conclusiva. Tra qualche ora si comincerà a riempire la condotta e a metterla in pressione. Domani il flusso idrico sarà regolare ”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©