Politica / Politica

Commenta Stampa

lavoratori TESS attendono proposte concrete dal prossimo incontro sulla loro vertenza


lavoratori TESS attendono proposte concrete dal prossimo incontro sulla loro vertenza
24/04/2012, 14:04

Giovedì 26 aprile alle ore 15.00 presso la Cabina di regia per la gestione delle crisi é convocato il tavolo sulla vertenza dei lavoratori TESS con l'Assessore Severino Nappi.

Visto il sostanziale stallo registrato nel corso degli ultimi mesi, le lavoratrici e i lavoratori chiedono con forza che per l'appuntamento del 26 aprile la Regione Campania, in quanto socio di maggioranza, si assuma la responsabilità di presentare una proposta concreta che preveda risorse, strumenti e percorsi adeguati per la ricollocazione dei 28 lavoratori TESS. Ciò nel rispetto degli impegni assunti dal Presidente della Giunta Regionale On. Stefano Caldoro con i Segretari Generali Regionali e ribaditi dall'assessore Nappi nel verbale dell'incontro dello scorso 13 febbraio.

I lavoratori chiedono altresì che siano corrisposte al più presto le retribuzioni arretrate e che vengano date formali indicazioni al Commissario liquidatore in merito al blocco dei licenziamenti.

La mancanza di provvedimenti concreti renderà sempre più precaria la prospettiva occupazionale creando le condizioni per il licenziamento in tronco dei dipendenti contravvenendo così agli accordi sottoscritti con le parti sociali lo scorso 13 febbraio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©