Politica / Regione

Commenta Stampa

Lavoro, Caldoro: "attacco a Cgil intollerabili"


Lavoro, Caldoro: 'attacco a Cgil intollerabili'
14/11/2011, 11:11

"Gli atti di violenza ed intimidazione contro la CGIL sono intollerabili e da condannare con fermezza e senza riserve.”

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.

“Oltre ad esprimere solidarietà a Franco Tavella e alla intera CGIL – a fronte di episodi che in questi giorni hanno preso di mira il sindacato e le istituzioni - e' necessario un appello affinché ci sia un forte fronte comune. Un fronte delle forze sociali, politiche e delle Istituzioni per isolare ogni forma di intimidazione e violenza e per difendere, soprattutto in questo momento di crisi, una estesissima area di bisogno che merita risposte politiche ed istituzionali in un clima di rispetto e di confronto sereno.

“Ruoli diversi, proposte che si confrontano ma in un irrinunciabile ed imprescindibile rispetto delle regole della nostra democrazia”, conclude Caldoro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©